STARE NELLA STRADA

OVVERO STUDIARE LE DIMENSIONI DELL'EFFETTIVITÀ

DEI SOGGETTI COSTITUZIONALI REALI


Lo scopo delle attività del CEDEUAM è quello di studiare la realtà come «situazione costituzionale»,

secondo la formula di Elinor Ostrom, ossia in termini di ricerca applicata, piuttosto che meramente empirica, attraverso l'osservazione e la pratica diretta dei campi di esperienza costituzionale della «condizione umana» (H. Arendt), e non semplicemente per mezzo della ricostruzione dei temi

all'interno dei soli formanti giuridici (leggi, giurisprudenza, dottrina).

Per questo, come introduzione, più di qualsiasi discorso può valere la poesia di un canto,

se è vero che il Diritto costituzionale «è sentimento, non solo ragionamento» (K. Loewenstein)

da vivere e praticare  come «umanesimo della strada» (F. Fanon) .

Ascolta e vedi, prima ancora di leggere tutto il resto, digitando qui in basso.