PROGRAMMA DOC & POST DOC AL CEDEUAM


Il CEDEUAM promuove, da gennaio a luglio di ogni anno, attività di co-tutela per Dottorandi stranieri, che soggiornano in Italia, e attività di orientamento e formazione Post-Dottorale eurolatina nella metodologia del diritto comparato. Tutte le attività possono essere svolte da un mese a sei mesi.

Chi è interessato, è pregato di compilare il modulo del link "Richiesta info".

La formazione Post-Dottorale è strutturata per intercettare il bisogno di perfezionamento nella ricerca di dottori di ricerca di provenienza euro-americana, titolari di borse di formazione post-doc finanziate da organismi nazionali o sovranazionali (CAPES, CNPq, K. Adenauer Stiftung, CLACSO, CEPAL ecc…), spesso ostacolati nella fruizione di tali opportunità per l’assenza di offerte formative adeguate e inserite nel contesto della cultura giuridica euro-latinoamericana. In tale prospettiva, il Corso ha lo scopo di promuovere la formazione alla ricerca nel diritto comparato, nel quadro della geopolitica mondiale, attraverso l’acquisizione di conoscenze critiche nei seguenti ambiti di studio:

- teorie della Costituzione, politiche del metodo e metodologie della comparazione costituzionale;

- patrimonio comune dei costituzionalismi, geopolitica della conoscenza, Comparative Constitutional Studies;

- flussi giuridici, traduzioni, trapianti giuridici, Constitutional Transfer;

- teorie critiche del diritto;

- analisi economica del diritto costituzionale;

- “neo-costituzionalismo” e “cross-costituzionalismo”;

- diritto costituzionale comparato delle integrazioni regionali;

- diritto costituzionale comparato dei Paesi BRICS;

- tradizioni giuridiche comparate;

- autoctonia costituzionale e diritti indigeni;

- diritto costituzionale dei beni comuni e della natura;

- diritto costituzionale della cultura;

- diritto costituzionale e potere della tecnica;

- diritto costituzionale del potere giudiziario;

- diritto parlamentare comparato;

- diritto comparato delle autonomie territoriali e funzionali;

- diritto costituzionale italiano ed europeo;

- linguaggi giuridici comparati.

Inoltre, a tutti i partecipanti ai programmi di Post-Doc sono dedicate le seguenti attività formative:

metodologia alla ricerca giuridica italiana ed europea;

- studio dell'italiano giuridico per stranieri, in base ai livelli di apprendimento richiesti e un'attività di formazione personalizzata di diritto comparato ed europeo, secondo le linee di ricerca del partecipante.


Che fare per il Post-Doc

Gli Studiosi interessati alle attività di Post-Doc devono presentare una dichiarazione scritta che abbia i seguenti contenuti:

- descrizione del proprio progetto di ricerca;

- indicazione del periodo di permanenza presso il CEDEUAM (da 1 a 6 mesi tra gennaio e luglio di ogni anno);

- indicazione della borsa di studio o del finanziamento erogato per la permanenza presso il CEDEUAM;

- una lettera di referenza di un Professore universitario che dichiari di conoscere il candidato e i suoi interessi per il

  progetto di ricerca;

- impegno a concludere il proprio progetto di ricerca con un articolo da pubblicare con la indicazione del CEDEUAM come

  istituzione ospitante.